giovedì 19 maggio 2011

RIECCOMI A SCRIVERE QUALCOSA

Bene, dopo alcuni mesi che non scrivevo nulla eccomi ad a ggiornare questo blog.

LAVORI IN CORSO:
BAC LIGHTNING 2000 scala 1/48 da kit Airfix.
Dopo il flop di alcuni anni fa quando partecipai ad un group build What If sul forum ARC con un modello che non riuscii a completare in tempo per la chiusura del concorso ci ho riprovato. Sul Forum Italiano MODELLISMO PIU' è partito il Group build "UCRONICO" (solito What If insomma... cambia solo la lingua).
L'idea all'inizio era facile, prendere un Lightning Airfix 1/48 appiccicarci sopra il timone di coda del Tornado, mettergli su gli ugelli di scarico del Tornado, modificare la presa d'aria anteriore incollandoci sopra il radome del Tornado. Per le ali non sapevo che fare: avrei deciso in seguito.
Questo è il disegno di come mi era venuta fuori l'idea per la prima versione del progetto:
Appena ho cominciato il modello non è successo nulla, tutto liscio. Poi ho deciso di mettere sul Lightning il RADOME molto più grande del TORNADO ADV... e li è iniziata la catastrofe.
Il progetto all'inizio mi piaceva:
Poi man mano che costruivo il modello ho cominciato a fare casini.
Il modello adesso è così:
Il modello com'è ora mi piace pochissimo, quasi per nulla.
Nei giorni scorsi avevo preso un altro Lightning Airfix ed ero deciso a tagliare il muso al mio "mostro" incollandogli sopra il muso di un Lightning normale. Ma ormai il lavoro è quasi fatto non mi va troppo di rifare tutto. Ma sopratutto, non ho idea di che fare del muso malriuscito.
anche se lo taglio poi che ne faccio?
Per le ALI dopo vari studi ho scelto questo disegno:
Per posizionare le ali spostandole più indietro verso la coda ho dovuto segare parti e stuccare:
Le ali sono pronte per l'incollaggio. Appena completato il muso orribile le incollerò alla fusoliera.

domenica 13 febbraio 2011

12 Febbraio 2011: anno nuovo, nuovo inizio

Ieri ho ricominciato a fare qualcosa di concreto. Due mesi di stop... non male.

Phantom RIMODERNATO:
Ieri ho spruzzato una mano di GUNZE CLEAR mixato al 50% con la CERA FUTURE. Ho trovato questa strana combinazione dentro un servizio su una rivista inglese di modellismo. Non so a cosa serva la miscela, so che la FUTURE copra poco ed è difficile da usare a spruzzo perchè è come l'acqua. Dopo una mano di Future a spruzzo il rischio è di ritrovarsi il modello POCO LUCIDO e con parecchie gocce da addensamento qua e la.

Fatto sta che la nuova combinazione lavora davvero bene. Il modello è lucido il giusto, la combinazione asciuga dopo alcune ore. Il giorno seguente il modello è maneggiabile senza problemi.

Foto del modello oggi:

Ho effettuato la "marcatura" delle linee di pannellatura sulle superfici superiopri usando una MATITA A PUNTA FINE CON LA MINA MORBIDA.
Purtroppo vedo che le linee prima erano visibili ma non troppo invece ora per colpa del LUCIDO trasparente le linee risaltano molto, quasi troppo!!!!.
Spero che la mano finale di TRASPARENTE OPACO appiattisca tutto.

Dopo questo lavoro ho fatto una prova: per la prima volta ho usato il colore TRASPARENTE ALCLAD HOT METAL BLUE.
Con questa tinta semitrasparente ho colorato la parte centrale degli scarichi motore che ho realizzato prima dello stop:




Per delimitare la zona da colorare senza rovinare tutto ho usato dei salsicciotti di colla riposizionabile UHU: questo sistema permette di spruzzare il colore coprendo aprti che non devono essere colorfate ma al tempo stesso permette anche di ottenere dei bordi SFUMATI.

sabato 1 gennaio 2011

Riepilogo di fine anno

Oggi è iniziato il 2011.
Cosa sono riuscito a fare nel 2010?
L'ultima volta che ho aggiornato questo blog è stato in ottobre scorso.
Ecco un aggiornamento:
Completato il PHANTOM MONOPOSTO:


Poi ho completato anche l'altro Phantom, quello "corto" ispirato allo Sky One del telefilm "UFO":
Infine l'ultimo dell'anno ho completando un modello fermo dall'anno scorso: lo F/A-818: un modello in scala 1/48. E' composto dalla fusoliera dello F-8 Crusader Monogram al quale ho unito le ali ed i piani di coda dello HORNET Monogram 1/48.

Da notare che con il Phantom Monomotore ho superato le 10.000 visite sul mio post nel forum del sito ARC davvero un risultato incredibile....

Per l'anno nuovo devo decidermi a completare il Phantom/F-15

Il Phantom/F-15 è ormai colorato, ho iniziato a scurire le linee di pannellatura. Manca un mano di lucido e che decida che decals applicargli.


Altro progetto fermo ma ad un passo dalla chiusura è lo F-104 Bimotore con ali a DELTA:






Ma NON E' TUTTO... c'è un altro progetto fermo da questa estate:
il TORNADO ADV da me reinterpretato:



Anche col Tornado ADV sono alla solita fase di stanca... appena colorato il modello mi fermo a pensare... Comunque quest'anno dovrei finire anche il Tornado ADV. (SPERO).

Ma mica è finita! C'è un modello che ho fermo da DUE ANNI abbondanti: lo YA-7X CORSAIR BIMOTORE ispirato da un disegno ufficile della VOUGHT dove si vedeva un CORSAIR II con due motori;